lunedì 5 maggio 2014

Ingresso, Foyer, Entryway..




 Si, stiamo parlando dell’ingresso.
Di quei pochi mq che, varcata la soglia di casa, riescono a raccontare tutto di noi e della nostro piccolo mondo.
C’è chi desidera uno specchio, grande o piccolo che sia per potersi controllare un’ultima volta prima d’affrontare il mondo, e per chi l’ultimo sguardo e il primo uscendo ed entrando in casa lo vuole  rivolgere ad un muro ricoperto di fotografie. 
Chi lo ricerca elegante e raffinato, che accolga le persone con la piacevole atmosfera che solo una  abat jour sà creare.
C’è chi lo vuole easy,  per sfilare di dosso il soprabito e proseguire oltre , e per chi un ingresso non è un ingresso senza un comò che raccolga e contenga le nostre cose e i nostri pensieri.








Nessun commento :

Posta un commento